GESTIRE I PICCHI DI ACQUISTI ONLINE DI FINE ANNO NEGLI E-COMMERCE: DAL BLACK FRIDAY AI REGALI DI NATALE

Uno dei problemi ampiamente diffusi negli e-commerce, ed in particolare nei loro sistemi logistici, è la capacità di far fronte a picchi repentini di incremento delle vendite e spedizioni.


I picchi di incremento vendite possono essere legati principalmente a 2 fattori:


Lancio di campagne marketing:

  • PayPer Click: Google AdWords, Bing ADS, …
  • Comparatori Prezzo: Trovaprezzi, Google Shopping, Nextag, Become, Ciao, Shopmania, …
  • Affiliation marketing: Tradedoubler, Zanox, Tradetracker, …
  • Marketplace: Amazon, eBay, …
  • Email Marketing: DEM su DB interni ed esterni, automation email marketing, …
  • Social Media Marketing: Facebook, Instagram, Twitter, Google Plus, YouTue, …
  • Viral Marketing: lancio di campagna “virale” come infografica, video, …
  • Incidenza data dal lancio di campagne “Off-line”: TV, radio, quotidiani e periodici, affissioni, …
  • App: lancio di una app per usufruire del servizio
  • Sviluppo Recensioni: eKomi, Feedaty, Trustpilot, Google, recensioni comparatori prezzo, recensioni social network,

Etc.. etc.. 

Stagionalità ed Eventi:

  • Stagionalità: molte categorie di prodotti hanno una loro stagionalità
  • Eventi: compleanni, natale, befana, Black Friday, Cyber Monday, saldi di Gennaio, fiere, …

La competitività online cresce sempre di più, aumentano i player e le campagne ADV si fanno sempre più complesse (basti pensare alle funzionalità e best practices di Google AdWords nel 2004 rispetto ad oggi, ed in generale, ai numerosi ed importanti cambiamenti che Google AdWords introduce periodicamente).


Inoltre, sempre più spesso, nel mercato italiano utilizziamo “situazioni” esterne per spingere maggiormente le vendite degli shop, come ad esempio il Black Friday (il Black Friday negli Stati Uniti rappresenta il giorno successivo al Giorno del ringraziamento che tradizionalmente dà inizio alla stagione dello shopping natalizio) ed il Cyber Monday (il Cyber Monday è il primo lunedì successivo al Black Friday ed è dedicato agli sconti sui negozi online).


Spesso le aziende non riescono a sopperire logisticamente a questi incrementi di vendite e spedizioni, con conseguenze pesanti:


  • Acquisto di prodotti non disponibili, per i quali è necessario uno scambio di comunicazioni con il cliente, gestendo talvolta anche il rimborso
  • Difficoltà o non fattibilità di confezionare e spedire tutti i pacchi degli articoli ordinati
  • Difficoltà o non fattibilità di verifica della corretta spedizione e ritiro da parte del cliente, con conseguenti scambio di comunicazioni con il cliente, portando talvolta a costi extra per la gestione delle giacenze
  • Supporto telefonico, chat o email con il cliente per fornire supporto ed informazioni sullo stato della spedizione

Etc.. etc..

Tutte queste casistiche sfociano spesso in feedback negativi per lo shop.

Spesso gli e-commerce sono costretti a sospendere le campagne marketing, per poter prima ripristinare la situazione, spedendo quanto già ordinato.

Tali sospensioni ovviamente sono deleterei per il fatturato e per la vostra reputazione online.

Esternalizzare il magazzino ed affidare a Logicom il servizio di logistica e spedizione, consente di evitare tutte queste ed altre problematiche:


Scopri i servizi dedicati agli e-commerce oppure vedi tutti i servizi sul sito.

Per informazioni e preventivi: tel. 031 4446451, Skype: logicom.srl, e-mail: info@logicomsrl.it

CONTATTACI

Per informazioni o un preventivo gratuito

Siamo una società giovane e dinamica che si è sviluppata a livello europeo nei servizi di logistica e spedizione. Il nostro obiettivo è quello di affiancare ai servizi primari la più ampia gamma possibile di soluzioni integrate, dalla spedizione alla logistica, fino al servizio clienti.

LOGICOM Srl
Via Mantero, 9 - Grandate (CO)